Virginia,
una ragazza (stra)ordinaria

Il 10 marzo 2019, in seguito all’incidente aereo ET02 in Etiopia, scompare tragicamente la nostra amica, sorella, figlia, Virginia Chimenti.

Da quel giorno cerchiamo di seguire le sue orme per far crescere, migliorare e sviluppare la nostra comunità.

“…Questa partenza è solo un piccolo tassello del mio puzzle e quelli che rendono possibile la costruzione siete voi. Ma la cosa che più mi rende felice è che mi lasciate libera di costruirlo dandomi fiducia….”

                                                                                                                                Virginia

Ogni giorno, minuto e secondo va vissuto con pienezza, come un tassello unico del puzzle che è la nostra vita